Italia

Addio al conte Dracula: morto Sir Christopher Lee

Il cinema italiano dice addio all’interprete di “Dracula”: morto all’età di 93 anni, Sir Christopher Lee. L’attore americano, protagonista di saghe di fantascienza come “Signore degli Anelli” e di “Guerre Stellari”, è morto nella sua abitazione a Chelsea and Westminster Hospital di Londra.

A dare la notizia è stato il giornale “Telegraph” online che ha precisato come il divo americano, interprete di personaggi cattivi e con all’attivo circa 280 film, era stato ricoverato per problemi respiratori e per un infarto circa tre settimane fa e aveva compiuto 93 anni in ospedale. Lady Lee, sua moglie da oltre 50 anni, ha deciso di informare tutti i familiari prima di rendere pubblica la scomparsa del famoso attore.

Grazie alla statura imponente (era alto 1,93), Christopher Lee conquistò Hollywood vestendo i panni del Conte Dracula. Nella sua lunghissima carriera ha interpretato Francisco Scaramanga in “Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro”, il conte Dooku nella trilogia Prequel di “Guerre stellari” e Saruman il Bianco nelle trilogie de “Il Signore degli Anelli” e “Lo Hobbit”. Anche se lui, come ammise qualche anno fa, aveva tanto amato il ruolo del fondatore del Pakistan Mohammad Ali Jinnah nel film “Jinnah”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico