Aversa

Una discarica davanti all’isola ecologica

Aversa – Isola ecologica con “succursale”. Potrebbe essere definita così quella esistente in via Perugia dove i rifiuti sono presenti sia dentro lo spazio loro dedicato sia all’esterno, lungo il muro di cinta dell’area dove vengono depositati abusivamente, da cittadini poco civili e lasciati a terra per giorni.

E’ quanto segnala un lettore che, stufo di avere sollecitato inutilmente le autorità comunali per risolvere il problema, lancia un sos alla redazione di Pupia.

“Gentile redazione, scrivo per segnalare lo stato di degrado in cui versa via Perugia; in tale strada è situata l’isola ecologica Senesi. All’esterno della struttura molti cittadini depositano continuamente, in modo illecito i propri rifiuti non differenziati; tali rifiuti sono prelevati ogni paio di giorni da una ditta esterna”, racconta il lettore.

“La situazione – scrive ancora – è insostenibile per i residenti della zona, soprattutto ora che con la stagione estiva i rifiuti sono decisamente maleodoranti. Oltre al panorama decisamente sgradevole, in tale situazione proliferano gli insetti. Non mancano, poi, gli episodi in cui la spazzatura viene bruciata. Molti rifiuti sono depositati di giorno quando la Senesi è ancora aperta. Sicuramente non spetta a tale ditta sorvegliare la strada ma spesso sono gli stessi impiegati dell’azienda ad incoraggiare l’atto illecito quando i cittadini si presentano all’interno della struttura con materiale indifferenziato. Le segnalazioni ai vigili urbani sono state ripetute ma tutte vane. E’ stata installata una telecamera per sorvegliare la strada ma dopo circa 3 o 4 giorni è stata smontata e mai più rimontata. E’ una discarica a cielo aperto, sotto gli occhi di tutti, ma di cui nessuno si cura”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico