Napoli

Trotto, il Panathlon organizza il “Premio Fair Play”

Napoli – Il Panathlon International, Distretto Italia, Area 11 Campania, organizza la serata “Fair Play” del trotto ad Agnano.

Il Panathlon è tra i primi service d’Italia, promuove: l’affermazione dell’ideale sportivo e dei suoi valori morali; lo sport quale mezzo di solidarietà tra gli uomini ed i popoli.

Il programma delle corse di Napoli, tra le otto che si disputeranno, ne prevede sei che sono patrocinate dal Panathlon, che premierà, con i Presidenti dei Club di tutte le Province della Campania, il Guidatore ed il proprietario del Cavallo vincitore di ogni corsa.

La serata vedrà in oltre consegnati i premi Fair Play del Trotto 2015 al Guidatore, al Proprietario ed all’allevatore campano che si sono particolarmente distinti.

Per questo primo anno i Premi andranno rispettivamente a Giuseppe Pierto Maisto, alla Scuderia Nininni e ad Enzo Giordano.

La serata continuerà con la presentazione della campagna Antidoping promossa dal Panathlon.

Il Distretto Italia si compone di tante Aree l’area 11 è quella della Campania, che è guidata dal Governatore Antonio Gambacorta, che ha accettato questo Progetto con l’Ippica, promosso da Paolo Santulli, presidente del Club di Caserta, come inizio di una collaborazione con il mondo dell’Ippica.

Tutti i soci dei vari Club della Campania si intratterranno al roof garden, nella terrazza ristorante dell’ippodromo, dove ci sarà la cena sociale, allietata da un noto musicista al piano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico