Santa Maria C. V. - San Tammaro

Spaccio di droga, presi due “rifornitori” dei pusher sammaritani

Santa Maria Capua Vetere – Un 25enne napoletano, Pasquale Giovanni Topo, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dagli agenti del commissariato di Santa Maria Capua Vetere, che hanno, tra l’altro, anche denunciato un 28enne, L.T., e sequestrato circa 300 grammi di droga.

I due giovani, incensurati, rifornivano gli spacciatori locali e sono stati bloccati all’interno di una paninoteca. Già nelle prime ore del pomeriggio di giovedì i poliziotti avevano notato che Topo si era allontanato con la propria vettura e, dopo qualche ora, aveva fatto rientro alla paninoteca, dove ad attenderlo c’era l’altro giovane che gli aveva aperto la porta d’ingresso del locale.

Quando gli agenti sono intervenuti il 25enne è stato trovato in possesso di due panetti di hashish e due bustine di marijuana per un peso complessivo di circa 300 grammi.

Dalle indagini è emerso che la droga, acquistata nel napoletano, veniva venduta, dagli insospettabili giovani, agli spacciatori locali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico