Aversa

Sagliocco rassicura sulla sua salute e va avanti. Fi lavora a sfiducia

Aversa – Chi sperava che, per le precarie condizioni di salute su cui si è vociferato per settimane al punto che l’argomento è diventato oggetto di chiacchiericcio sui marciapiedi, il sindaco Sagliocco si dimettesse agitando lo spauracchio di una mozione di sfiducia che sarebbe stata sottoscritta anche da fedelissimi alla coalizione di maggioranza, si metta l’anima di pace.

A dissipare ogni dubbio, ogni illazione, è stato lo stesso primo cittadino che ha comunicato – durante una riunione con amministratori di condominio per analizzare la problematica del pagamento delle bollette dell’acqua – che i controlli ai quali si era sottoposto avevano sancito il suo stato di buona salute.

Ora se davvero i politici nostrani sono convinti che l’amministrazione Sagliocco sia giunta al traguardo devono avere il coraggio ed assumersi la responsabilità di firmare davvero il documento di sfiducia che viene proposto da Paolo Galluccio, commissario di Forza Italia, a tutti coloro che si dichiarano aderenti al partito azzurro.

Per questo, con lettera raccomandata, Galluccio ha convocato per lunedì sera tutti coloro che dicono di essere di Forza Italia. A loro, innanzitutto, proporrà il documento al quale potranno aderire anche tutti i consiglieri di maggioranza che sembrano essere insoddisfatti dell’amministrazione attuale e, naturalmente, i consiglieri di opposizione di Pd, Sel e gli indipendenti che da sempre criticano l’attività amministrativa della giunta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico