Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, screening gratuiti alla Farmacia Comunale

Recale – A poco più di due mesi di attività, la Farmacia Comunale di Recale, diretta dal dottor Francesco Pellegrino, ha raggiunto già risultati importanti in termini di screening gratuiti per i cittadini.

Tante le patologie screenate e tanti i progetti in cantiere. Il riscontro risulta sempre molto positivo ed il grado di soddisfazione dei recalesi aumenta quotidianamente. Fiore all’occhiello lo screening sulle patologie venose degli arti inferiori, i test d’intolleranza alimentare, quelli dell’udito ed in programma anche quelli su diabete e piede diabetico. Insomma tanti gli appuntamenti nel corso di questi due mesi e tanti ancora in programma.

Non nasconde la soddisfazione l’assessore Lello Porfidia: “Continuiamo a ragionare per obiettivi. Dopo l’apertura ufficiale della farmacia, quello degli screening gratuiti era un obiettivo da raggiungere e siamo sulla buona strada. Una squadra di professionisti straordinari che sta dedicando energie ed idee per offrire sempre più servizi nuovi e diversi. La farmacia comunale, perfettamente integrata nel contesto recalese, sta continuando quell’azione di screening iniziata dall’amministrazione comunale con le giornate della salute svolte negli ultimi tre anni e di questo ne sono orgoglioso. Abbiamo inoltre avuto modo di apprezzare la loro partecipazione ad iniziative come Telethon o alla festa patronale di S.Antimo in stretta collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Effettivamente siamo sulla buona strada”.

A fare il punto della situazione ed aggiornarci sui prossimi appuntamenti il direttore Francesco Pellegrino: “30 doppler venosi in un pomeriggio la dice lunga su come i cittadini rispondono bene a tali iniziative. Abbiamo deciso di dedicare un altro pomeriggio, il 3 luglio, nuovamente al doppler venoso gratuito considerato il numero di richieste. Continuiamo con i test per le intolleranze alimentari il 17 giugno e le consulenze nutrizionistiche il 16 giugno. Lanciamo la campagna di prima diagnosi del diabete e del piede diabetico il 6 luglio. Vogliamo continuare su questo percorso in modo da allargare il pannello di patologie screenate ed arrivare quanto prima alla diagnosi. E’ sempre possibile aggiornarsi sulle nostre iniziative grazie ai canali social come facebook, recandosi in farmacia o chiamandoci telefonicamente per una prenotazione. Siamo soddisfatti per ora ma protesi a fare sempre meglio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico