Aversa

Puc, Migliaccio: “Nessuna diffida da parte del Prefetto”

Aversa – “Non esiste alcuna diffida da parte del Prefetto in merito all’approvazione del Puc”. Queste le parole dell’assessore all’urbanistica Ninì Migliaccio che chiarisce: “Al momento sono in corso le procedure propedeutiche all’approvazione del Piano Urbanistico Comunale. Sono già scaduti i bandi per l’individuazione di professionisti che coadiuveranno la struttura comunale per la redazione del Puc”.

Non avendo figure professionali idonee all’interno della struttura comunale, infatti, l’amministrazione comunale ha pubblicato un bando per individuare un esperto in pianificazione urbanistica per coordinamento tecnico scientifico del gruppo di lavoro interno e referente dell’amministrazione nel rapporto con la Provincia e gli Enti esterni, di un agronomo per la redazione della Carta dell’uso del suolo, un geologo per la redazione della relazione geologica e le carte tematiche, un esperto per la redazione del piano di zonizzazione acustica, un esperto per la redazione del piano urbano traffico, mobilità, sosta e parcheggi e un esperto per la redazione del Siad. Il bando è scaduto ed a breve si procederà con l’individuazione delle predette figure professionali.

“Subito dopo provvederemo – ha aggiunto Migliaccio – a convocare un ulteriore consiglio comunale aperto per ascoltare e confrontarci con le numerose associazioni presenti in Città, con gli ordini professionali, con le Università e con tutti coloro che vorranno dare il proprio contributo per lo sviluppo urbanistico di Aversa”.

“Ribadisco, quindi, che non è arrivata alcuna diffida dal Prefetto. Stiamo lavorando. Stop alle chiacchiere”, conclude Migliaccio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico