Aversa

Patto di Stabilità violato dai Comuni: incontro all’Ordine dei Commercialisti

Aversa – Due appuntamenti promossi dall’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli Nord, ad Aversa, presieduto da Antonio Tuccillo, sui controlli negli enti locali e sul contenzioso bancario. Si è discusso, in particolare, dello sforamento del Patto di Stabilità da parte dei Comuni.

“L’attuale normativa ha reso il sistema di controllo dell’ente molto attento e capillare – ha detto Giuseppe Vitagliano, consigliere delegato dell’Odcec Napoli Nord – con sistemi di verifica che rendono quasi impossibile, rispetto al passato, porre in essere operazioni contra legem. Di riflesso gli organi di controllo devono essere composti da professionisti con un elevato grado di specializzazione e costantemente aggiornati sulla novità normative”.

Al primo dibattito, moderato da Ernesto Pollice, sono intervenuti Marco Catalano, sostituto procuratore della Corte dei Conti; Bruno Miele, vicepresidente Odcec Napoli Nord, Mailyn Flores, segretario comunale di Castellammare di Stabia; Giuseppe Terracciano, segretario Ancrel Campania; Michele Scognamiglio, funzionario Direzione Generale Mininterni; Michele Frignola, presidente “Summa Enti Locali”, Vincenzo Natale, consigliere Odcec Napoli Nord e delegato agli Enti Locali, e Roberto Trivellini, presidente Ancrel Campania.

Nel pomeriggio, sempre nella sala conferenze dell’Ordine, il secondo appuntamento sul contenzioso bancario. “La situazione di crisi che da qualche anno sta interessando le imprese italiane ed alcuni recenti provvedimenti – ha sottolineato Ezio Micillo, consigliere delegato dell’Ordine dei commercialisti ed esperti contabili di Napoli Nord – hanno determinato una nuova ondata di contenzioso tra banche e imprese che obbligatoriamente passa per la mediazione. Molti professionisti, tra cui mediatori, esperti, consulenti tecnici di parte, ausiliari del giudice, avvocati, magistrati affrontano quotidianamente le particolarità e peculiarità di questa problematica”.

Alla tavola rotonda hanno partecipato i presidenti di sezione del tribunale di Napoli Nord, Marcello Sinisi e Enrico Caria, il magistrato Pasquale Ucci, il professor Francesco Sbordone, ordinario di Istituzioni di diritto privato della Sun, gli avvocati Maria Rosaria De Simone, Domenico Nolè, Nicola de Marco, Michela Corigliano, l’esperto in materia bancaria Saverio Ferrante, il presidente della Camera civile di Aversa, Carlo Maria Palmiero, la Fondazione del Cndcec – Adr Commercialisti con Riccardo Izzo. Il seminario è stato organizzato dalla Commissione Arbitrato, conciliazione, mediazione dell’Odcec Napoli Nord, presieduta da Caterina Festa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico