Cesa

M5S: “Non ci siederemo a tavoli di spartizione di poltrone”

Cesa – All’indomani della seduta di insediamento del nuovo Consiglio comunale, il Movimento Cinque Stelle intende chiarire la propria posizione in merito alla votazione sulla composizione delle commissioni.

“Il gruppo M5S di Cesa – spiegano il portavoce Raffaele Bencivenga e la consigliera Bortone – non ha mai dichiarato di non voler far parte delle commissioni, abbiamo detto e ribadito che non abbiamo intenzione di sederci a un tavolo per far accordi ed impelagarci negli inciuci che sono lontani anni luce dal pensiero del nostro movimento, soprattutto per rispetto, oltre che alla nostra linea politica, dei 1400 cesani che hanno creduto nella nostra idea di cambiamento; idea che noi porteremo avanti senza scendere mai a nessun tipo di compromesso con chi rappresenta il vecchio modo di fare politica, e che ha portato il nostro paese nelle condizioni in cui versa oggi”.

“Gli unici tavoli a cui parteciperemo – annunciano Bencivenga e Bortone – saranno quello in cui si discuterà del bene di Cesa. E siamo pronti ad appoggiare eventuali scelte fatte dalla maggioranza o dall’altro gruppo di opposizione che vadano in questa direzione”.

“Né ora né mai – concludono – siederemo a tavoli dove si discute di spartizione di incarichi e poltrone. Noi siamo un’altra cosa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico