Maddaloni - Valle di Maddaloni

Inveisce contro i familiari: arrestato dai carabinieri

Maddaloni – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato, in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e lesioni, commessi ai danni della madre e del padre adottivo, Vincenzo Grimaldi, 47 anni, di Afragola (Napoli), domiciliato a Maddaloni.

I militari dell’Arma sono intervenuti presso l’abitazione della famiglia dell’uomo a seguito di una richiesta pervenuta sul numero 112, dove hanno sorpreso Grimaldi mentre inveiva violentemente contro i due familiari.

L’immediata attività di indagine ed in particolare l’escussione delle vittime, ha consentito di ricostruire la vicenda e di accertare che i comportamenti violenti e vessatori da parte del Grimaldi erano già stati più volte reiterati anche in passato.

Il reo, nella specifica circostanza, aveva tentato di estorcere la somma di euro 20 ai genitori, minacciandoli e aggredendoli fisicamente. Le vittime sono state trasportate presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Maddaloni, dove sono state riscontrate affette da “contusioni toraciche e varie per il corpo”, guaribili in tre giorni.

L’arrestato è stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico