Aversa

Galluccio chiama Forza Italia alla resa dei conti

Aversa – Fra le due anime di Forza Italia presenti nella città è l’ora della resa dei conti. Dopo aver espresso chiaramente, analizzando l’esito del voto regionale, il concetto che chi è di Forza Italia deve passare all’opposizione Paolo Galluccio, commissario cittadino del partito di Berlusconi prova a tradurre le parole in fatti e convoca tutti coloro che si dichiarano azzurri ad un incontro chiarificatore. L’appuntamento è per mercoledì, alle ore 20, nella sede partito in via Cavour.

Galluccio ha convocato tutti i consiglieri comunali e gli assessori che si dichiarano essere esponenti di Forza Italia con lettera raccomandata perché nessuno possa accampare scuse. Dopo avere effettuato una seduta del direttivo nella serata di ieri, lunedì, il commissario cittadino si appresta a fare chiarezza con i cinque consiglieri di maggioranza e i due assessori che hanno continuato a disconoscere il ruolo affidatogli dai vertici provincia regionale del partito, al punto che in occasione del voto la candidata aversana al consiglio campano non ha ritenuto opportuno presentarsi presso la sede del partito per chiedere quel sostegno che, probabilmente, sarebbe stato doveroso accordarle quale esponente di Forza Italia ed assessore comunale.

Una scelta che ha penalizzato sia la candidata, sia il partito che pur rimanendo il primo ad Aversa , in termini di preferenze, ha dimostrato di essere scarsamente radicato nel territorio dal momento che i voti conquistati dalla candidato ufficiale sembrano essere stati ottenuti per conoscenza personale dell’esponente azzurra o di amici fedeli, da qui la necessità del cambio di rotta chiesto da Paolo Galluccio che con la convocazione di domani sera intende dissipare ogni equivoco circa il comportamento di Forza Italia in consiglio comunale.

Per il commissario cittadino gli azzurri sono all’opposizione e chi intende restare in maggioranza deve farlo a titolo personale. In quest’ottica proseguirà l’iniziativa, avviata nell’immediato dopo elezioni, finalizzata a raccogliere il numero necessario di adesioni per sfiduciare l’amministrazione Sagliocco e tornare al voto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico