Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Coltiva marijuana, denunciata 41enne mondragonese

Mondragone – I carabinieri della compagnia di Mondragone, nell’ambito di un servizio volto a contrastare la legalità diffusa, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio durante il quale hanno deferito in stato di libertà 8 persone, di cui 6 italiani e 2 stranieri.

In particolare, a Mondragone, i militari dell’Arma hanno deferito in stato di libertà una 41enne del posto per coltivazione di sostanza stupefacente. La donna nel corso di una perquisizione domiciliare è stata trovata in possesso di una pianta di marijuana dell’altezza di 180 centimetri.

Sempre a Mondragone i carabinieri hanno denunciato tre soggetti, un rumeno e due italiani per guida senza patente. Altro soggetto italiano, invece guidava con patente diversa da quella prevista.

Ed ancora, un nigeriano è stato denunciato per falsità in scrittura privata ed uso di atto falso poiché, durante un controllo, ha esibito la documentazione assicurativa Rca falsificata.

In Carinola, invece, i militari della Benemerita, hanno denunciato un 20enne ed un 21enne del posto per furto e ricettazione di attrezzi da muratore asportati all’interno del cantiere edile avviato presso il locale palazzetto dello sport.

Sono stati, inoltre segnalati alla competente autorità amministrativa due soggetti italiani, un 40enne di Pozzuoli ed un 51enne di Pignataro Maggiore trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

Nella circostanza i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro amministrativo sostanza stupefacente per complessivi 1,1 grammi di eroina e 0,3 grammi di cocaina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico