Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Cangiano: “Il mercato ballerino”

Casapesenna – Nella giornata di lunedì 8 giugno il consigliere Cangiano ha protocollato l’ennesima interrogazione riguardante la fiera settimanale.

“La commissione straordinaria – spiega l’esponente dell’opposizione – aveva previsto e disposto, l’allocazione della fiera settimanale nella zona Pip. Con la nuova amministrazione De Rosa, però, tale allocazione è stata dirottata su via Roma, poi trasferita nuovamente dov’era stata prevista dalla commissione. “Ci ritroviamo con una fiera settimanale che non riesce a trovare una concreta sistemazione, creando malumori e disservizi alla comunità, nonostante il punto già era stato individuato in passato”.

Cangiano chiede: “A che titolo il Comune occupava l’area privata (di via Roma) dove si svolgeva la fiera settimanale? I lavori di adeguamento dell’area (segnaletica orizzontale, recinsione, eccetera) da chi sono stati svolti? Durante questo periodo chi ha provveduto alla riscossione dei canoni dei mercatali che prendono parte alla fiera settimanale? La pulizia dell’area era a carico del Comune o dei privati? Chi ha provveduto a riscuotere il canone giornaliero dovuto dagli spuntisti? Ora con quest’ultimo spostamento è terminato il calvario di questa fiera settimanale?

Cangiano auspica “che il sindaco questa volta dia risposte concrete alle nostre domande, perché di argomenti ce ne sono davvero tanti e necessitano chiarezza”. E ricorda ai cittadini, “tanto per vederci chiaro in termini di trasparenza, che questa amministrazione in soli sei mesi è costata 68mila euro, come è possibile constatare dal consuntivo 2014. Si tratta di dati ufficiali e non di uno ‘sparlare a vanvera’ per il solo gusto di attaccare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico