Aversa

Canoni idrici, nuovo incontro tra amministrazione e amministratori condominio

Aversa – Continuano gli incontri tra l’amministrazione comunale e gli amministratori di condominio per poter definire le modalità e la tempistica della rateizzazione dei canoni idrici arretrati.

“Continuiamo ad incontrare gli amministratori di condominio. – ha detto il sindaco Giuseppe Sagliocco – Con loro stiamo creando un tavolo permanente perché gli amministratori di condominio rappresentano un tramite tra l’amministrazione comunale ed i cittadini”.

In particolare, durante l’incontro sono state discusse le modalità di rateizzazione, per i condomini, dei debiti pregressi non contestati in tema di canoni idrici. Per risolvere la problematica della rateizzazione dei canoni idrici arretrati, gli amministratori dei condomini hanno rappresentato la necessità di un più lungo termine per poter approvare i previsti piano di rateizzazione ed hanno chiesto, nel contempo, alcune modifiche alla deliberazione di giunta del febbraio 2015 per poter meglio chiarire i termini e le modalità di pagamento.

Nelle more dell’attivazione della procedura per la definizione dei canoni arretrati, è stato assunto un impegno ad effettuare i primi pagamenti in acconto già a partire dal prossimo mese di luglio almeno per le somme a debito concernenti i minimi garantiti.

Tale ultimo elemento consentirà, dunque, all’amministrazione comunale una prima forma di incasso salvo le voci di conguaglio che saranno definite contestualmente all’approvazione degli elaborandi piano di rateizzazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico