Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Biblioteca, Tarantino: “Stiamo lavorando alla sua valorizzazione”

Marcianise – “La proposta di esternalizzazione della biblioteca è stata avanzata da alcuni Dirigenti comunali per fronteggiare la cronica carenza di organico della macchina comunale nell’ambito di una riunione, convocata dal sindaco Antonio De Angelis, per avviare un confronto sulle eventuali soluzioni da adottare per una rimodulazione strategica del personale, che garantisca maggiore impulso alla macchina amministrativa.  La parte politica, attraverso le mie dichiarazioni, in quella sede, era invece, e continua ad essere, favorevole a raggiungere lo stesso obiettivo attraverso un’ottimizzazione delle risorse interne”.

Lo ha dichiarato l’assessore al Personale ed alla Cultura, Emilia Tarantino, rispondendo così alle affermazioni di una parte della minoranza che nei giorni scorsi aveva annunciato il proposito dell’esecutivo De Angelis di affidare a terzi la gestione della struttura di via Vespucci.

 “Al fine di dare una informazione puntuale e corretta alla cittadinanza, sviata dalla divulgazione di notizie non corrette,  – continua la delegata del primo cittadino – voglio chiarire che come amministrazione,  il sindaco De Angelis, l’assessore ai Lavori pubblici, Raffaele Tartaglione, ed io abbiamo lavorato  non all’esternalizzazione ma alla valorizzazione della biblioteca, seguendo puntualmente, ed accelerando, l’iter procedurale del suo  trasferimento presso la  casa naturale, ovvero il Palazzo ex Monte de’ Pegni di via Duomo. Riteniamo infatti che essa, sia per l’alto numero di fruitori che per la sua funzione di luogo di cultura, debba essere costantemente al centro dell’attenzione di un esecutivo, e debba essere interessata da azioni che mirino a trasformarla in una “piazza del sapere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico