Parete

Architettura e ambiente, convegno alla Edilvit

Parete – Uno dei principali problemi attuali per l’uomo e per l’ambiente è l’inquinamento ambientale dovuto alla presenza di ossidi di azoto nell’aria, prodotti dai veicoli e da alcuni processi industriali. Ma l’architettura sta facendo passi da gigante e questo disagio potrebbe, tra qualche anno, essere solamente un ricordo.

Il 9 luglio si parlerà proprio di questo al convegno che si terrà a Parete presso la sede di via Guglielmo Marconi della Edilvit, società guidata dalla famiglia Vitale (nella foto Giuseppe Vitale, ndr), da anni al top nel campo di architetture e ceramiche. Alle 18 si presenteranno infatti le facciate H&C Tiles che presto diventeranno una priorità assoluta per tutti coloro che vivono, studiano e lavorano nel campo delle costruzioni e dell’architettura.

Queste ceramiche grazie alle proprie proprietà fotocatalitiche del biossido di titanio, generano ossigeno attivo, che trasforma gli ossidi in acido nitrico che viene eliminato mediante l’azione dell’acqua piovana. Un esempio? Un’area metropolitana con 60 edifici rivestiti da queste ceramiche ha un potere di purificare l’aria pari a quello di Central Park, cioè è in grado di eliminare gli ossidi rilasciati da 35mila vetture in un giorno.

Il prodotto è stato adottato da Grespania Technical Solutions, società che mira a posizionarsi in un settore attualmente molto esigente come l’architettura. Edilvit invece sarà una delle prime società a sperimentarla in Italia. Per questo ha creato uno spazio appositamente dedicato ai propri prodotti più singolari, alle loro proprietà e applicazioni architettoniche. La filosofia di lavoro che definisce Grespania Technical Solutions si riassume in due fattori chiave: sostenibilità e innovazione. Oltre ad ridurre l’inquinamento queste ceramiche ‘innovative’ hanno anche proprietà autopulenti, battericide e di eliminazione dei cattivi odori.

Una novità assoluta, quindi, che diventerà presto il top nel settore. Edilvit avrà l’onore e l’onere di ospitare per la prima volta nella provincia di Caserta e della Campania questo prodotto: perché le migliori realtà è giusto che camminino insieme. Per un progetto condiviso e unico che punta a cambiare anche il modo di ragionare e di costruire.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico