Santa Maria C. V. - San Tammaro

Al “Da Vinci” presentazione del libro di Michele Vigliotti

Michele Vigliotti

Santa Maria Capua Vetere – E’ tornato all’Istituto tecnico economico “Leonardo Da Vinci” di Santa Maria Capua Vetere, che ha guidato per alcuni anni, per presentare la sua ultima fatica letteraria. Michele Vigliotti, attuale rettore del convitto nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni, nell’aula di videoconferenze della scuola, ha illustrato i contenuti del suo libro “Un paese e la guerra. Storie di morti in guerra ed eroi inconsapevoli”.

A portare i saluti del dirigente scolastico del Da Vinci Antonio Fusco è stata la vicepreside Clara Chirico. “Il rapporto che Michele Vigliotti ha avuto con gli insegnanti e con gli studenti è sempre stato basato sul rispetto – ha chiosato – Nel suo libro, inoltre, ho ritrovato molti dei ricordi dei miei nonni”.

A prendere la parola, poi, sono state le studentesse Concetta Musone e Rosa Brustia, che hanno letto alcuni brani tratti dal libro.

“E’ un intero paese che mi ha affidato un compito preciso. – ha sottolineato Vigliotti – Essere il cantore dei poveri cristi che la guerra ha trascinato con sé, di quelle centinaia di braccianti, contadini, artigiani che andarono a combattere, per convinzione o per non finire di fronte al plotone di esecuzione, lasciando la pelle sui campi di battaglia, o un occhio, la gamba, il braccio… E’ un impegno d’onore coi miei vecchi, quelli nei quali ritrovo l’orgoglio di questo paese che oggi vegeta e tace”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico