Salerno Prov.

Corso di chirurgia laparoscopica avanzata, presentazione a Napoli

Napoli – Presentato il Corso di Chirurgia laparascopica avanzata, diretto dal professor Roberto Sanseverino, direttore della Uoc di Urologia dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, e pioniere nel campo della Chirurgia Endoscopica e Laparoscopica in Urologia, che si terrà lunedì e martedì nel nosocomio salernitano.

Nell’ambito dell’iniziativa, organizzata dalla Ep Congressi, trattate le più recenti innovazioni nella diagnosi e terapia dei tumori maligni della prostata e del rene: neoplasie urologiche sempre più frequenti, con migliaia di casi trattati ogni anno in Italia.

Il corso vedrà la partecipazione di esperti del calibro del professore Michele Gallucci, presidente dell’Associazione Urologi Italiani (Auro.it) e direttore della Uo di Urologia dell’Ospedale “Regina Elena” di Roma, grande esperto di Chirurgia Laparoscopica e Robotica, nonché del professore Giario Conti, a sua volta presidente della Società Italiana di Urologia Oncologica (SIUrO) e direttore della Uo di Urologia dell’Ospedale “Sant’Anna” di Como e del professore Franco Gaboardi, direttore della Uo di Urologia dell’ospedale “San Raffaele Ville Turro” di Milano e pioniere in Italia della Chirurgia Laparoscopica.

Un’iniziativa di alto valore formativo nel corso della quale saranno eseguiti anche vari interventi in diretta e saranno sperimentati dei nuovi strumenti laparoscopici. In particolare, i partecipanti avranno la possibilità di provare in anteprima delle nuove colonne laparoscopiche dotate di sistemi ad altissima definizione di ultima generazione.

Sarà sperimentata una nuova apparecchiatura in grado di fondere le immagini provenienti dalla Ecografia e dalla Risonanza Magnetica Nucleare, per la realizzazione di biopsie prostatiche ad alta precisione, procedura diagnostica fondamentale nella diagnosi del Carcinoma Prostatico, nonché le più moderne tecniche di Chirurgia Conservativa nel trattamento dei Tumori Renali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico