Napoli

Colangelo: “Servono interventi normativi per una giustizia più veloce”

Napoli – “Servono interventi normativi che rendano tempestiva ed efficiente l’azione della magistratura di fronte a fenomeni di corruzione e infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici”.

Lo ha detto Giovanni Colangelo, capo della Procura della Repubblica di Napoli, intervenuto al convegno “Lotta alla mafia e alla corruzione negli appalti pubblici – il ruolo del giudice amministrativo” promosso dalla Fnip (Federazione nazionale imprese di pulizia e servizi).

Colangelo ha sottolineato che la giustizia penale “fa interventi repressivi, ma la giustizia amministrativa può giocare un ruolo decisivo. Il complesso dell’azione giudiziaria – ha proseguito – deve essere tale da rendere più difficile la commissione di questi reati e scoraggiare la commissione di reati di corruzione e rendere veloce la procedura di assegnazione degli appalti”.

L’evento si è tenuto al Tar Campania, in piazza Municipio, introdotto da Cesare Mastrocola, presidente del tribunale amministrativo campano, e con la partecipazione di numerose autorità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico