Home

Torino, medico finto paraplegico: arrestato anche il “badante”

Torino – Dallo scorso febbraio un medico di origini iraniane è in carcere con l’accusa di truffa ai danni dello Stato: si fingeva paraplegico e cieco da un occhio, andando in giro in carrozzella. Aveva simulato una caduta dalle scale dell’ospedale, tentando di ottenere risarcimenti da enti pubblici e assicurazioni, per un milione e 350mila euro.

Ad accompagnarlo alle visite c’era un badante, finto anche lui, che in cambio della complicità lo avrebbe ricompensato con 100mila euro. Quest’ultimo è stato arrestato dai carabinieri del Nas, i quali, tra l’altro, hanno scoperto che l’uomo era anch’egli un truffatore: aveva insegnato in alcune scuole medie matematica, pur non avendone il titolo.

“I controlli dei carabinieri – recita una nota del Nas – avevano dimostrato che il medico conduceva una vita assolutamente normale, compiendo sforzi fisici anche considerevoli e muovendosi sempre con passo sicuro ed agile, salvo poi farsi accompagnare alle visite medicolegali dal fidato complice che, consapevole dell’inganno e della truffa, aveva partecipato alle messinscene, lautamente ricompensate con circa 100mila euro, recitando alle volte la parte del medico e alle volte quella del badante/assistente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico