Home

Reggio Calabria, “cavalli di ritorno”: arrestati 10 rom

Reggio Calabria – La Polizia di Stato di Reggio Calabria ha eseguito una decina di ordinanze di custodia cautelare in carcere per furto, ricettazione ed estorsione nei confronti di soggetti di etnia rom stanziale in città.

L’inchiesta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, fa luce su lunga serie di episodi estorsivi legati al fenomeno del “cavallo di ritorno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico