Esteri

New York: aggredisce passanti con un martello, poliziotta gli spara

New York – Era armato di martello l’uomo che, senza controllo, ha colpito alcuni passanti nelle strade di New York.

L’aggressore, David Baril, 30 anni, ha colpito almeno 4 donne prima di essere fermato da una poliziotta che ha sparato 4 colpi di pistola, ferendolo.

La vicenda è avvenuta in Union Square, nei pressi della New York University, a Madison Avenue e sulla 6th Avenue, ma l’uomo è stato fermato poco lontano dalla Penn Station.

Il 30enne, già noto alle forze dell’ordine, era stato rilasciato da pochi giorni da un istituto di sanità mentale di Manhattan. Colpito alla testa, è ricoverato in gravissime condizioni.

Baril era stato già arrestato otto volte per possesso di armi e droga ma anche per aver aggredito, nel 2013, un poliziotto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico