Napoli

Napoli, punta il coltello alla gola della cassiera: arrestato rapinatore

Napoli – Si trovava in coda alla cassa del supermercato. Nessuno avrebbe mai pensato che quell’uomo di mezza età avrebbe tentato una rapina, puntando il coltello alla gola della cassiera. E’ successo a Ponticelli, quartiere di Napoli.

L’uomo, un incensurato napoletano, Gennaro P., 48 anni, come si nota dalle immagini di videosorveglianza, all’interno di un discount, si sfila improvvisamente dalla coda, si avvicina alla donna e la afferra per il collo, tenendole la lama di un coltello da cucina alla gola e facendosi consegnare l’incasso di 250 euro, per poi allontanarsi a piedi.

All’uscita dal supermercato il rapinatore viene prima affrontato da una guardia giurata, col quale ingaggia una colluttazione, senza conseguenze per il vigilante, e poi bloccato e arrestato da una pattuglia dei carabinieri della compagnia Poggioreale giunta sul posto in pochi minuti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico