Home

Milano, 13enne disabile presa a sassate da coetanei in un parco

Milano – Una ragazzina con un ritardo psichico è stata aggredita mentre si trovava in un giardino pubblico del quartiere Giambellino a Milano. Secondo quanto riferito dalla madre, un gruppo di coetanei, allontanati poi dalla donna, avrebbero preso a sassate la 13enne. Sul caso indaga la polizia, avvertita dell’accaduto dal 118. La ragazzina è stata portata al Pronto soccorso per le lievi ferite riportate dopo l’aggressione.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto, la ragazzina è stata prima presa in giro, e quindi presa a sassate da 4-5 coetanei. La ragazza, in lacrime per il dolore e per l’umiliazione, ha chiamato al cellulare la madre, che si trovava poco distante e che è intervenuta avvertendo contemporaneamente la polizia.

All’arrivo degli agenti, però, gli aggressori avevano già lasciato il giardino pubblico; la 13enne è quindi stata soccorsa e accompagnata all’ospedale San Paolo, dove i medici le hanno riconosciuto una prognosi di 4 giorni per le sassate e per dei graffi a una spalla.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico