Home

Mario Piccolino ucciso dalla camorra? Indaga l’antimafia

Formia – Sull’omicidio dell’avvocato Mario Piccolino, noto per il suo impegno anti-camorra, indaga la Direzione distrettuale antimafia. Un dato che fa comprendere come gli inquirenti diano una possibile connotazione camorristica al delitto del 71enne, ucciso venerdì sera nel suo studio di Formia (Latina).

Ad agire sarebbe stato un solo uomo, a volto scoperto, entrato nell’ufficio con la scusa di avere un appuntamento con il legale. Il killer ha esploso un solo colpo di pistolae calibro 9×21, di quelle adoperate solitamente per i delitti di camorra, uccidendo sul colpo Piccolino. Insomma, si sarebbe trattato di un’esecuzione.

Piccolino aveva patrocinato anche numerose cause legate alla camorra casertana. Il suo omicidio ha suscitato numerose reazioni non solo nel mondo giudiziario e associazionistico, ma anche a livello politico e istituzionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico