Home

Lutto per Ben Stiller: è morta la madre

Il cinema internazionale saluta, con estremo dolore, una donna nonché una professionista importante: Anne Meara, volto noto del cinema e della tv Usa, oltre che madre di Ben Stiller. La donna aveva 85 anni.

“La famiglia Stiller con profondo dolore informa che la nostra cara Anne Meara ci ha lasciato all’età di 85 anni la scorsa notte – si legge in una nota – Lascia il marito e compagno di una vita Jerry Stiller, con il quale è stata sposata per 61 anni e con il quale ha lavorato più o meno lo stesso numero di anni. Il ricordo di Anne vive nel cuore della figlia Amy, del figlio Ben, dei nipoti, del resto della sua famiglia e degli amici. E milioni di persone che ha intrattenuto come attrice, scrittrice e comica”.

Anne Meara, nata a Brooklyn nel 1929, aveva sposato Jerry Stiller nel 1954 e con lui aveva intrapreso anche un sodalizio professionale durato tutta la vita, con il picco del successo raggiunto negli anni ’60 con il duo comico “Stiller and Meara”.

La fama arrivò anche per via delle frequenti partecipazioni al popolare varietà The Ed Sullivan Show di cui divennero ospiti fissi. Poi, negli anni ’70, lo stile dei programmi di intrattenimento cambiò e il duo comico trovò difficoltà a collocarsi. Tuttavia non scomparve mai dalle scene, la loro presenza era ricorrente in spot pubblicitari, ma entrambi lavorarono molto poi anche singolarmente. Così di Anne Meara si ricorda la dura professoressa di inglese Elizabeth Sherwood alla “School of performing arts” nel film originale “Fame” (Saranno famosi) di Alan Parker (1980), ma anche più di recente per il ruolo di Mary Brady nella fortunata serie “Sex and the City”. Nel 2001 è apparsa nella pellicola del figlio “Zoolander” e nel 2006 ha fatto una comparsa in “Una notte al museo”, film di cui Ben era protagonista.

Ben, impegnato sul set romano del seguito del fortunato Zoolander, era “fuggito” via dall’Italia a metà maggio per far visita alla madre malata: 48 ore a New York per poi tornare nella Capitale. Nei giorni successivi era stato avvistato più volte al Foro Italico per seguire i match degli Internazionali BNL d’Italia. Un’apparente tranquillità scossa, a pochi giorni di distanza, dalla tragica notizia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico