Napoli Prov.

“Il Fisco ci mette in mutande”, protesta davanti Equitalia

Napoli – Strangolati dalle tasse, ridotti in mutande da un fisco rapace e insensibile. Per denunciare l’oppressione fiscale che schiaccia cittadini e commercianti, mettendoli in ginocchio, i rappresentanti del movimento “Vittime della Giustizia e del Fisco”, hanno tenuto un sit-in di protesta di fronte alla sede di Equitalia di Napoli, nel quartiere Fuorigrotta.

“All’iniziativa – dichiara Arturo Diaconale, presidente nazionale di ‘Vittime della Giustizia e del Fisco’ – c’erano anche i rappresentanti del sodalizio di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno, a dimostrazione della volontà del movimento di far partire dalla Campania la battaglia per quell’amnistia fiscale destinata a cancellare i debiti verso lo stato inferiori a 50mila euro, che è l’unico strumento capace di alleviare l’eccesso di tassazione a carico delle fasce più deboli della società italiana”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico