Home

Dislessia, a Napoli i massimi esperti mondiali a confronto

Napoli – “Frontiere aperte su dislessia e processi cognitivi”. Una due giorni a Napoli, al centro congressi del Grand Hotel “Oriente” di via Diaz, per il convegno internazionale promosso dall’Uniped (Unione italiana pedagogisti).

Un evento patrocinato da Regione Campania, Comune di Napoli, Università degli Studi di Salerno, Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”, Ufficio scolastico regionale Campania, in collaborazione con l’ospedale civile “Buon Consiglio – Fatebenefratelli” di Napoli Centro Italiano Dislessia. Sponsor partner: Centro Studi “Itard” – Ancona Centro Psicologico e Pedagogico “Victor” – Macerata Centro Studi “Delacato” – Sorrento (Napoli) Centro Clinico Psico Educativo “Victor” – Giulianova (Teramo).

Tra i relatori Franco Biancardi, presidente nazionale Uniped, insieme aii massimi esperti mondiali di dislessia e ai maggiori studiosi italiani della sindrome.

La dislessia è stata trattata da tutti gli angoli prospettici: socio-pedagogico, socio-assistenziale, psicologico, medico, curativo e riabilitativo. Durante il convegno divulgate le recentissime, straordinarie scoperte sulla sindrome.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico