Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Tari, scatta la riduzione fino al 15%

Mondragone – “Relativamente alla Tari, la locale tassa sui rifiuti, riusciremo a ridurre in maniera sensibile il peso fiscale che grava sui contribuenti mondragonesi”.

Ad annunciarlo è il sindaco di Mondragone Giovanni Schiappa, alla luce dei confortanti dati relativi al Piano economico finanziario dell’Ente, con una spesa prevista di 5.117.776, a fronte dei 5.672.476 del 2014.

“Rispetto al 2014 – sottolinea l’assessore all’Ambiente Benedetto Zoccola – avremo una riduzione per le utenze domestiche che si attesta tra l’8% al 13%, a secondo della composizione del nucleo e delle superfici, mentre per le utenze non domestiche ci sarà una riduzione media del 15%”. Il ruolo copre tutti gli oneri previsti, a partire dalla raccolta dei rifiuti e lo smaltimento, fino allo spazzamento delle strade.

“Si tratta di una svolta reale – continua l’assessore Zoccola – i cui benefici gioveranno all’intera comunità cittadina. Ci dirigiamo verso una nuova stagione, volta al recupero dell’efficienza grazie all’ottimizzazione dei costi e alla diminuzione dell’incidenza del secco indifferenziato sulla spesa”.

Già lo scorso anno, infatti, l’Amministrazione comunale era riuscita a ridurre le tariffe relative alle utenze non domestiche di circa il 30% rispetto al 2013. “L’avvio di una stagione virtuosa – spiega il sindaco– dove i cittadini fanno regolarmente la raccolta differenziata e dove la tassazione è proporzionata al servizio, comincia gradualmente a realizzarsi. Pagare tutti per pagare meno – sottolinea il Sindaco Schiappa – è il messaggio da noi lanciato fin dall’inizio del nostro mandato amministrativo, per spiegare il nostro metodo di intervento relativamente alle politiche fiscali. Per fortuna – conclude il sindaco – la soddisfazione più grande è sapere che, finalmente, riusciamo ad alleggerire le carico fiscale sui nostri concittadini, già provati da una crisi lunga ed estenuante”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico