Aversa

Spaccia hashish in Piazza Amedeo, arrestato pusher di Casaluce

Aversa – E’ stato sorpreso, in piazza Principe Amedeo, a cedere quattro grammi di hashish ad un “cliente”. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri del numero operativo di Aversa hanno tratto in arresto il 42enne Ciro Damiani, di Casaluce.

Durante una perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Ha invece tentato di corrompere i carabinieri, per fargli “chiudere un occhio”, il 41enne africano Beby Ntoya, originario del Congo, dopo essere stato fermato, su viale Kennedy, alla guida di un’autovettura Ford Focus priva di copertura assicurativa. L’immigrato offriva ai militari 50 euro ma invece di scampare al sequestro della sua auto si è ritrovato anche in arresto (ai domiciliari) per tentata corruzione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Droga, maxi operazione dei carabinieri in Campania: 50 arresti - https://t.co/xFpqxKU8MW

Castel Volturno, bracconaggio: 6 denunce, sequestrate armi e stagni artificiali https://t.co/1Bvyyxg7VM

Sant’Arpino, hashish in casa: arrestato 46enne https://t.co/8kwQ74RHdE

Aversa, Carmen D’Angelo (Lega): “Viminale ha garantito maggiore sicurezza davanti scuole” https://t.co/TOzI8Zc5K4

Condividi con un amico