Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Saccheggiano il Liceo “Pizzi”, presi dai carabinieri

Capua – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato, in flagranza di reato per furto aggravato in concorso Agostino Maiello, 24 anni, e Alessandro D’Amato, di 23, e Paternuosto Giuseppe, di 22, tutti del luogo.

Nella circostanza, gli arrestati sono stati sorpresi mentre scavalcavano in uscita il muro perimetrale del complesso liceale “Pizzi”, sulla via Appia. Immediatamente bloccati dai carabinieri sono stati sottoposti a perquisizione personale a seguito della quale sono stati trovati in possesso di un numero considerevole di monete e banconote di piccolo taglio.

Il successivo sopralluogo effettuato all’interno del polo scolastico ha permesso di constatare l’effrazione delle finestre site piano terra ed il danneggiamento di tre distributori automatici di bevande e alimenti dai quali erano stati asportati i soldi.

Il denaro rinvenuto, pari a circa 100 euro, è stato sequestrato. I tre, invece, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la "freccia azzurra" Raphaela Lukudo premiata nella sua città natia - https://t.co/rBv0NkS4IP

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra https://t.co/Explqwv2wN

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra - https://t.co/Cf4XGOkIrP

Forum Polieco, reati ambientali: “Coordinare informazioni per avere indagini incisive” https://t.co/CjOUkyUUZ1

Condividi con un amico