Aversa

Karate, il Team Fiore sugli scudi all’Open d’Italia

Aversa – Il Team Fiore Karate di Aversa – Asd Centro Ginnico Pi.Elle ha partecipato all’Open d’Italia, gara internazionale di Karate: 1200 atleti, 18 nazioni, 9 tatami.

La squadra aversana si è presentata con sette atleti in gara. Risultati: 4 podi, un amaro quinto posto di Francesco D’Abrunzo, due promettenti debutti per Nicola Venditto e Elena Mosella. E soprattutto medaglia d’oro per Antonio della Volpe e Cipriano Infante, medaglie di bronzo per Matteo Fiore e Giuliana Bianchini.

Il maestro Teodoro Fiore, tecnico del team, ha commentato: “Bravissimo Antonio Della Volpe che ha disputato quattro incontri di alto livello, vincendo il due volte campione europeo e vicecampione del mondo Pinto, e vincendo in finale un frizzante pluricampione italiano Ferraioli; Cipriano Infante che con passione è cresciuto tanto da vincere in finale il pluricampione Longobardi e dedicarmi la meritata vittoria; Giuliana Bianchini che con applicazione, piano piano è riuscita a salire sul podio, sfiorato recentemente a Follonica; Matteo Fiore, quest’anno per lui tre gare e tre podi, terzo posto in Croazia e Milano, primo classificato ad Isernia; Francesco D’Abrunzo, deve imparare a saper gestire le sue emozioni, passa da una finale scippata ad una finalina per il bronzo regalata all’avversario; Elena Mosella, prima esperienza esterna, pesa l’emozione; Nicola Venditto, bravo vince un incontro, ma poi cede al secondo per mancanza di cattiveria e gestione tattica”.

E ora l’attenzione è concentrata sul Trofeo Bracciante di Angri, in programma tra quindici giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico