Maddaloni - Valle di Maddaloni

Foro Boario, De Lucia: “Dopo la consegna il lavoro non si ferma”

Maddaloni – Il primo cittadino Rosa de Lucia ha sollecitato, con una nota a sua firma, l’Arpac al rilascio della certificazione per gli usi legittimi, relativa ai risultati emersi dal campionamento effettuato da Sogesid sul Foro Boario.

“In realtà – dichiara il primo cittadino – l’Arpac ci ha già trasmesso in via ufficiosa le risultanze dei campionamenti effettuati da Sogesid, ma è necessario che ci trasmetta, nel più breve tempo possibile la certificazione che è requisito indispensabile per la cancellazione dell’area dall’elenco dei siti inquinati e per la successiva adesione a programmi di rilancio”.

“Tali programmi di rilancio – prosegue il sindaco – apriranno un nuovo capitolo fatto di idee, proposte e una corretta pianificazione per un’area di sicuro interesse strategico. La giunta comunale è già al lavoro per l’organizzazione di un workshop pubblico dove ognuno avrà la possibilità di mettere a confronto ipotesi diverse”.

“Abbiamo anche sollecitato Sogesid – conclude de Lucia – all’installazione di un circuito di video sorveglianza del sito affinché sia sempre sotto controllo e si prevengano ulteriori sversamenti abusivi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico