Caserta

Chiede soldi per i disabili ma è una truffa: denunciato

Caserta – Dopo aver bussato alle porte delle varie abitazioni, esibiva alle ignare vittime il tesserino di una fantomatica Onlus chiedendo denaro a sostegno di un’associazione che si occupava di persone affette da gravi handicap. La polizia ha denunciato per truffa A.B. 35enne napoletano, con precedenti per reati contro il patrimonio.

Gli agenti della squadra volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, nel corso di un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Isonzo dove era stata segnalata la presenza, all’interno di un condominio, di una persona che chiedeva denaro, porta a porta, a favore di un’ associazione senza scopo di lucro. L’ uomo è stato rintracciato e bloccato proprio all’interno del cortile di un caseggiato.

Da immediati accertamenti è emerso che A.B. aveva a suo carico precedenti specifici per truffa. I poliziotti hanno sequestrato numerose stampe di diverse associazioni e oltre 60 euro di cui è stato trovato in possesso il malvivente che è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria. Nei confronti dell’ uomo è stato proposto il divieto di ritorno nel Comune di Caserta alla Divisione di Polizia Anticrimine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico