Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, opposizione: “Bilancio chiuso con 656mila euro di debiti”

Castel Morrone – Presentato dalla Giunta comunale, con i conti in rosso per 656.000 euro, il documento contabile della gestione 2014. Un risultato negativo che va ad aggiungersi agli altri cinque, inanellati consecutivamente dal 2009 a oggi, dell’amministrazione capeggiata dal sindaco Pietro Riello.

Un bollino rosso da attribuire a questi politici superficiali e spendaccioni, che nella gestione delle casse comunali mostrano tutta l’incapacità di tenere sotto controllo le entrate e le spese. Del resto, mancando un progetto strategico, l’azione amministrativa della Giunta comunale si è ridotta al binomio: di annunci per i media e semplici compitini d’occasione. Con questa politica, gli amministratori comunali, la maglia nera non se la tolgono più dalle spalle.

Il flop di bilancio è ancora più preoccupante se si tiene conto che nel 2014 i contribuenti di Castel Morrone sono stati sottoposti a un aumento d’imposte e tasse per oltre 400.000 euro. Questo straordinario trasferimento di risorse finanziarie dai bilanci familiari alle casse comunali, a scapito dei consumi, non ha prodotto nessun risultato apprezzabile nei servizi erogati ai cittadini, perché per la manciata di asfalto spalmata in questi giorni in Via Grottole si è fatto ricorso ai soldi della vendita dei terreni comunali e non a quelli delle tasse.

In conclusione, è trascorso un altro anno per gli amministratori comunali tra chiacchiere, sfilate e zero fatti. Fortunatamente l’anno prossimo si torna al voto per rinnovare la compagine amministrativa e Castel Morrone potrà dotarsi di una nuova classe dirigente che ci faccia dimenticare questi disastri amministrativi e finanziari. Il sindaco e la sua squadra in questi anni hanno preferito fare marketing politico di bassa qualità, poi non si devono meravigliare se i cittadini stanno a contare i loro flop.

Aniello Riello, consigliere comunale

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico