Caserta

Caserta, dimissioni in massa di 17 consiglieri: Del Gaudio a casa

Caserta – 17 consiglieri hanno rassegnato le dimissioni e messo la parola fine all’amministrazione di centrodestra guidata da Pio Del Gaudio. Ad annunciarlo Franco De Michele, consigliere comunale di opposizione e candidato al consiglio regionale.

Dimissioni ratificate in uno studio notarile di Caserta, tra gli altri, dallo stesso De Michele, dall’ex presidente del Consiglio comunale, e Gianfausto Iarrobino , che si era dimesso l’altra mattina facendo mancare il numero legale per l’approvazione del rendiconto finanziario. Gli altri dimissionari sono Francesco Apperti, Edgardo Ursomando, Maria Valentino, Luigi CobianchiEnrico Tresca, Carlo Marino, Gianni Comunale, Domenico Maietta, Ferdinando Piscitelli, Luigi Bologna, Pier Paolo Puoti, Antonio Ciontoli, Rino Zullo, Paolo Farina, Saverio Russo.

“Abbiamo posto fine allo scempio amministrativo dell’esecutivo Del Gaudio, – ha dichiarato De Michele – ora è giunto il momento di aprire una nuova stagione per la città di Caserta che il Partito democratico si candida a guidare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico