Caserta Prov.

Caserta, accordo Procure-Corte dei Conti contro i reati della Pa

Caserta – Intesa tra la Procura della Repubblica di Napoli Nord, di Santa Maria Capua Vetere e la Procura regionale della Corte dei Conti della Campania per ottimizzare le indagini in caso di reati contro la Pubblica Amministrazione.

L’accordo, siglato ad Aversa e recante la firma dei Procuratori Greco (Napoli Nord), Capasso, (Tribunale Santa Maria) e Cottone (Procura regionale Corte dei Conti), mira – nel pieno rispetto delle specificità e dell’autonomia dei singoli Uffici – ad assicurare maggiore rapidità e effettività dell’azione dei Pubblici Ministeri nei casi in cui le vicende oggetto di indagini penali, soprattutto nel settore dei reati contro la Pubblica Amministrazione, siano anche collegate a fatti da cui scaturisce un danno erariale, e viceversa.

Sarà così assicurato, anche attraverso l’espletamento di atti congiunti, un tempestivo intervento a tutela degli interessi pubblici, anche di quelli di natura economico-finanziari.

Il coordinamento tra le Procure consentirà, infatti, di condurre le indagini avvalendosi dei medesimi organi di polizia  giudiziaria e di utilizzare in tempi rapidi gli elementi d’interesse per i rispettivi procedimenti anche mediante l’attivazione di misure cautelari che impediscano l’aggravarsi del danno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico