Aversa

Aversa celebra Salvo d’Acquisto, il fratello inaugura il busto dell’eroe

Aversa – E’ stato il fratello Alessandro a scoprire, sabato mattina, ad Aversa, il busto del vicebrigadiere dei carabinieri Salvo d’Acquisto.

Una cerimonia in grande stile con la fanfara dell’Arma, la presenza del generale di corpo d’armata Franco Mottola, comandante interregionale Sud Italia Ogaden con i comandanti provinciale e locale colonnelli Scafuri e Carrara, fortemente voluta dall’ormai aversano d’adozione generale Domenico Cagnazzo che è stato l’artefice dell’iniziativa.

Oltre al sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco, che ha fatto gli onori di casa, presenti anche i primi cittadini di diversi comuni dell’Agro tra cui quelli di Trentola Ducenta, Bellona, Carinaro, Gricignano, Teverola e Frignano. Nutrita la partecipazione degli studenti delle scuole cittadine, tutti muniti di tricolore.

Dopo la cerimonia di presentazione del busto bronzeo, collocato nella strada già intitolata all’eroico carabiniere napoletano, i discorsi del primo cittadino normanno e del generale Mottola seguiti dal concerto della fanfara dei carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico