Napoli

Centenario della Grande Guerra, evento allo Stadio Albricci

Napoli – Allo stadio militare “Albricci” di Napoli è andato in scena “L’Esercito Marciava”, evento per commemorare i 100 anni dall’ingresso dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale.

La fanfara della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” di Caserta ha aperto ufficialmente la commemorazione, con le note dell’Inno Nazionale per la cerimonia dell’alzabandiera che, per l’occasione, è stato cantato dai circa duemila alunni di ogni ordine e grado partecipanti.

L’arrivo del tedoforo è avvenuto nella pista di atletica dello stadio, dove si è avuto un cambio di staffetta tra maratoneti del 2° Comando Forze di Difesa e gli Allievi della Scuola Militare “Nunziatella” mentre la maratona si concluderà il 24 maggio a Trieste.

L’incontro fra lo sport, il mondo militare, la scuola e la popolazione dimostra ancora una volta che l’Esercito Italiano è una “Risorsa per il Paese”. Infatti, è stato sottolineato il ruolo svolto dall’Esercito nel conflitto registrato sia in termini di attività bellica che come costruzione dell’identità nazionale del popolo italiano. Un’occasione, dunque, per condividere con la popolazione italiana i valori, sentimenti ideali dei nostri avi che sono ancora quelli dell’Esercito di oggi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico