Torre del Greco

Torre del Greco, 70enne uccide la moglie e si costituisce

Torre del Greco (Napoli) – Torre del Greco – Ennesima tragedia legata al mondo femminile quella che si è compiuta questa mattina a Torre del Greco, in una traversa della centrale via Nazionale, tra le campagne vesuviane.

Un uomo di 70 anni, Umberto Scassillo, ha ucciso la propria moglie, Ida, 72 anni. Dopo aver compiuto l’omicidio, Scassillo spontaneamente si è presentato alla locale stazione dei carabinieri ammettendo la propria colpevolezza e costituendosi.

I militari dell’Arma si sono recati sul posto allertando il 118 e si sono trovati dinanzi al corpo della donna. Secondo le prime indiscrezioni il delitto sarebbe stato compiuto nella cucina dell’abitazione.

Ancora al vaglio degli inquirenti le motivazioni che avrebbero spinto l’anziano ad uccidere la consorte. Ancora una volta un delitto contro una donna.

Stando agli ultimi i dati Eures, il Sud Italia ha presentato negli anni scorsi dati elevati di femminicidi e nell’anno 2013 la Campania, insieme alla Regione Lazio, con 20 morti è stata la regione con il maggior numero di omicidi contro le donne.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico