Marano - Calvizzano

Rapina in gioielleria a Marano, banditi sfondano la vetrina

Marano (Napoli) – Tre rapinatori armati e con il volto coperto da passamontagna hanno fatto irruzione in una gioielleria di Marano, nel Napoletano, in corso Europa.

Prima hanno infranto con il calcio di un fucile a pompa una delle vetrine e poi si sono fatti consegnare i gioielli. Circa 10 mila euro il bottino stimati.

Si sono dati alla fuga, a bordo di un’auto, una Panda di colore bianco, che aveva le insegne dell’azienda “Gori” che gestisce il servizio idrico nel Napoletano. Nessun colpo esploso in aria dai malviventi, come era emerso in un primo momento. La vettura è stata ritrovata nel pomeriggio vicino allo stadio Comunale di Marano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico