Home

Montecatini, sequestrate 44 tonnellate di gasolio

Montecatini (Pistoia) – La Guardia di finanza di Pistoia ha sequestrato 44 tonnellate di gasolio nei pressi del casello autostradale di Montecatini sulla A11 Firenze-Mare. Il carburante proveniva dalla Slovenia e sulla carta sembrava destinato alla Grecia. Solo che per andare dalla Slovenia alla Grecia non si passa certo per la Toscana.

L’attenzione delle Fiamme gialle è stata richiamata da due autotreni che viaggiavano incolonnati a velocità sostenuta. Fermati i mezzi, i finanzieri hanno sentito un forte odore di gasolio e hanno appurato che sui due mezzi ve ne erano 44 tonnellate suddivisi in taniche da mille litri ciascuna.

Gli autisti (rumeni) hanno cercato di farfugliare qualcosa, poi hanno dovuto ammettere che il carburante sarebbe dovuto essere in Grecia e hanno anche ammesso che il reale acquirente era un operatore commerciale con sede in Italia.

Mezzi e gasolio sono stati sequestrati. Le indagini però vanno avanti perché adesso la Finanza vuole scoprire tutta la filiera “in nero” della distribuzione del gasolio, usato probabilmente per autotrazione. Non è il primo caso del genere: a giugno sempre in Valdinievole furono sequestrate 30 tonnellate di carburante.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico