Home

Mafia, arrestato il boss latitante Sebastiano Mazzei

Catania – Era disarmato e non ha opposto resistenza all’arresto il boss mafioso Sebastiano Mazzei, latitante dall’aprile 2014 e catturato oggi dopo un blitz degli agenti della squadra mobile di Catania.

Il 43enne è stato sorpreso insieme alla moglie in una villa di Ragalna, piccolo paese etneo. Conosciuto come ‘Nucciu ‘u carcagnusu’, l’arrestato è figlio di Santo Mazzei, reggente dell’omonima cosca attiva nel catanese e ora detenuto in regime di 41-bis.

Sulla sua testa pendevano due ordinanze di custodia cautelare per associazione per delinquere di stampo mafioso, intestazione fittizia di beni e traffico illecito di stupefacenti.

Nell’operazione che ha portato alla sua cattura sono stati impegnati 50 uomini che hanno circondato l’abitazione bloccando tutte le vie di fuga.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico