Esteri

Isis prosegue avanzata: conquistato quartiere a sud di Damasco

Damasco – Violenti scontri si stanno verificando in un quartiere di Damasco a causa di un tentativo di infiltrazione da parte di miliziani Isis.

La zona presa d’assalto, conosciuta come campo di Yarmuk, si trova nel sud della capitale. Si tratta di un luogo assediato da due anni dalle truppe lealiste e palestinesi fedeli al regime siriano, mentre all’interno resistono forze ribelli e palestinesi loro alleate.

La popolazione, circa 18mila persone, a causa dei continui attacchi e per la scarsità di cibo e assistenza sanitaria, è stremata.

La notizia è stata diffusa dall’Ong, l’osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria che avrebbe riferito anche dell’uccisione di alcuni jihadisti. Combattimenti in corso anche nel vicino quartiere di Al Hajar al Aswad. 

In base a quanto riferito da fonti locali sembrerebbe che i terroristi siano riusciti a conquistare il territorio conteso, prendendo d’assalto l’ospedale palestinese della zona e catturando tutti i membri dello staff medico e i volontari. I militanti dello stato islamico avrebbero anche posizionato cecchini sulle sommità dei palazzi nella zona meridionale del campo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico