Italia

I musei della Shoah nel terzo millennio

Roma. CONVEGNO – “Quale memoria per quale società? – I musei della Shoah nel terzo millennio”

Nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, si è tenuto il convegno “Quale memoria per quale società? I musei della Shoah nel terzo millennio”.
L’iniziativa, che si tiene a 70 anni dall’apertura dei cancelli di Auschwitz, è stata introdotta da un saluto della Presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, ed è proseguita con i saluti della Ministra dell’Istruzione Stefania Giannini, del Sindaco di Roma Ignazio Marino, del Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna e del Presidente della Fondazione Museo della Shoah Leone Paserman.
Alle 10.30 si è tenuta una Lectio Magistralis di Marcello Flores d’Arcais, docente di Storia comparata e Storia dei diritti umani dell’Università di Siena. Successivamente si è svolta la prima sessione dal titolo “Spazi fisici e spazi virtuali” che ha visto la partecipazione di Piero Angela, Corrado Augias, Micaela Procaccia (Ministero Beni Culturali) e Luca Zevi (architetto) moderata da Saul Meghnagi dell’Associazione di cultura ebraica Hans Jonas.
La seconda sessione dal titolo “Memoria e storia per un’educazione alla democrazia” ha visto la partecipazione di Luigi Manconi, Franco Lorenzoni (Associazione Cenci Casa-Laboratorio), Gabriele Nissim (Gariwo, la foresta dei Giusti onlus), Cristina Zucchermaglio (Docente di psicologia sociale de La Sapienza) e Giovanni Maria Flick (Presidente onorario Fondazione Museo Shoah) moderata da Anna Foa (Docente di storia moderna e contemporanea).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico