Esteri

Francia, cyber attacco all’emittente TV5Monde: Isis diffonde slogan jihadisti

Parigi – Un attacco informatico è avvenuto, mercoledì sera, ai danni dell’emittente francese TV5Monde, rete televisiva internazionale, di cui è stata interrotta la programmazione ed è stato preso il controllo di sito web e pagine social.

Sarebbero stati degli hacker Isis a compiere l’attacco, partito intorno alle 22, che avrebbero presentato nella pagine Facebook dell’emittente numerosi slogan jihadisti.

“Il Cybercaliffato prosegue la sua Cyberjihad contro i nemici dello Stato islamico”, è uno dei messaggi diffusi, affiancato all’immagine che riporta la scritta “Je suIs Is”, deridendo l’attacco terroristico alla sede del giornale satirico Charlie Hebdo e rivendicando al tempo stesso il “cyberjihad” sottolineando la scritta “Isis”.

“Non siamo al momento in grado di trasmettere su alcuno dei nostri canali; i nostri siti e i nostri account sui social network non sono sotto il nostro controllo e vi si leggono rivendicazioni dello Stato Islamico”, ha spiegato il direttore generale, Yves Bigot.

“Ci vorranno ore se non giorni per tornare alla normalità”, ha aggiunto lo stesso Bigot.

Comparse sulla pagina dell’emittente, a scopo intimidatorio, anche alcune carte di identità di militari francesi e loro parenti impegnati nella lotta al terrorismo jihadista.

Introdotti anche messaggi contro il presidente Francois Hollande accusato di “aver mandato soldati francesi a combattere direttamente sul terreno contro l’Isis”, commettendo così “un errore imperdonabile”.

Fonti locali hanno riferito che il profilo Facebook è stato ripristinato intorno alle 2 di notte mentre il sito ufficiale sarebbe ancora inagibile.

La notizia è stata diffusa da France Info.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico