Home

Cassandra Naud: la ballerina dalla macchina nera

Si chiama Cassandra Naud, ha 22 anni, fa la ballerina ed ha imparato a afre del suo difetto fisico un pregio. Un difetto cha la ragazza ha trasformato in un tratto distintivo della propria persona e della propria personalità. La ballerina è nata con una vistosa voglia sotto un occhio, coperta di peli.

Nonostante i consigli di molti a farsela togliere chirurgicamente, la ragazza ha deciso di tenerla e anzi farne un punto di forza. “Con lei – dice – sono unica e indimenticabile”.

I genitori di Cassandra avevano scelto di non sottoporre la figlia ad operazione chirurgica temendo importanti cicatrici sul volto della ragazza.

Una scelta condivisa dalla ballerina che non ha cambiato idea nemmeno di fronte a spiacevoli episodi, come l’invito da parte di un produttore a ritoccare alcune foto per far sparire quella voglia che Cassandra considera essere parte di sé. D’altronde quel segno sul volto ha caratterizzato la sua infanzia, contraddistinta dalle prese in giro dei suoi coetanei. Insomma, la dimostrazione di come un difetto possa diventare un pregio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico