Home

“Capri Watch Cup”, trionfa Daniel Munoz-De La Nava

Napoli – E’ Daniel Munoz-De La Nava a trionfare, su un campo d’Avalos completamente esaurito, alla Capri Watch Cup, il torneo challenger Atp del Tennis Club Napoli, dotato di un montepremi di 125mila dollari + ospitalità.

Lo spagnolo supera Matteo Donati in due set 6/2 6/1. Questo è il risultato più importante della carriera per De La Nava che dopo esser stato costretto a causa di un incidente a stare lontano dai campi di tennis per sei anni ora vive una nuova giovinezza. Vince, dunque, l’esperienza contro il talento del giovane azzurro che nel primo set ha sprecato ben nove palle break per strappare il servizio allo spagnolo.

“Faccio i complimenti a Donati – spiega a fine partita Munoz-De La Nava – per come ha giocato durante questa settimana. E’ molto giovane, sicuramente avrà tante altre occasioni per vincere. Ha giocato un torneo incredibile. Ringrazio tutti per come mi hanno accolto, ho giocato la serie A in questo circolo, qui mi sento a casa. Dedico questa vittoria a mia moglie e mia figlia. Spero di tornare l’anno prossimo e giocare un torneo Atp 250”.

Una settimana da incorniciare comunque per il giovane Donati, wild card del torneo assegnata dal Angelo Chiaiese direttore del torneo, che a Napoli ha raggiunto la sua prima finale in un torneo challenger. Faccia da bravo ragazzo e colpi da campione per la promessa azzurra che durante la settimana ha conquistato il pubblico partenopeo. “E’ stata una settimana bellissima – spiega Donati – dentro e fuori dal campo. La porterò nel cuore per sempre. Napoli mi ha regalato delle emozioni uniche. Non le dimenticherò. Ringrazio tutti per un’organizzazione fantastica. Peccato non aver sfruttato le numerose palle break nel primo set. Forse poteva cambiare qualcosa. Munoz è stato molto bravo, non era facile giocare contro di lui, sono comunque felice. Spero di tornare l’anno prossimo e magari un giorno vincere questo torneo”.

Munoz De La Nava è stato premiato dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris e da Silvio Staiano di Capri Watch mentre Matteo Donati da Luciano Schifone, Delegato alla Sport della Regione Campania. Donati è stato premiato anche da Giorgio Pietanesi Banca Fideuram e da Marco Del Gaiso con il Delfino Bluduemila come miglior tennista italiano del torneo. Presente anche la madrina della Capri Watch Cup, Veronica Maya. Vince De La Nava ma vince anche il Tennis Club Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico