Italia

B.B. King, il re del Blues, in ospedale a Las Vegas

È stato ricoverato nell’ospedale di Las Vegas: B.B. King ha un problema di disidratazione causato dal diabete di tipo II da cui soffre da anni. A rassicurare circa le condizioni di salute del musicista 89enne è stata la figlia Claudette, che ha fatto sapere che ore il padre sta molto meglio. Stando a quanto riporta TMZ sarebbero le stesse complicazioni riscontrate lo scorso ottobre, quando si sentì male durante una performance sul palco dell’House of Blues di Chicago.

In seguito al malore il Re del Blues fu costretto a cancellare le ultime otto date del tour. “Torno a casa ad ascoltare musica, vedere film e godermi un po’ di relax” aveva dichiarato all’epoca “Credo che di essere molto più impegnato adesso che sono a casa, con tutti gli amici che mi chiamano per sapere come sto. Apprezzo ogni chiamata e ogni preoccupazione”.

Una carriera, così come un’intera vita trascorsi tra gli impegni per la musica e gli appuntamenti live, i concerti: si conta che Mister King abbia circa un un centinaio di live all’anno e un repertorio che conta oltre 50 album. Nel 1987 il bluesman è entrato di diritto nella Rock and Roll Hall of Fame, grazie a successi che hanno attraversato mezzo secolo: da “Three O’Clock Blues” degli Anni Cinquanta a “The Thrill Is Gone”, scritta negli Anni Settanta e “When Love Comes to Town” suonata con gli U2 nel 1989.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico