Home

150 chili di sigarette in un Tir sequestrati al porto di Bari

Bari – Un cittadino italiano di 31 anni è stato arrestato a Bari con l’accusa di contrabbando di tabacchi.

L’uomo, alla guida di un autoarticolato senza carico, appena sbarcato al porto da un traghetto proveniente dal Montenegro, nascondeva 153 chilogrammi di sigarette in due doppiofondo, uno creato nel serbatoio del carburante e l’altro nel sottotetto della cabina di guida, cui si accedeva smontando il rivestimento interno.

La scoperta è avvenuta durante i controlli dei militari della Guardia di Finanza e dei funzionari delle Dogane. Le sigarette, contrassegnate dall’etichetta “Duty free”, per un valore di circa 30 mila euro, erano molto probabilmente destinati al mercato nazionale.

L’autista è stato rinchiuso in carcere, mentre l’autoarticolato e le sigarette sono stati sottoposti a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico